Beauty

Quando la psicologia sposa la bellezza: ya.be beauty

Vi confido una mia debolezza: quando leggo “impegno e professionalità” non capisco più nulla! Se poi, questi due termini sono associati all’imprenditoria, davvero ho gli occhi a cuore. Queste sensazioni mi hanno pervaso quando ho letto il progetto Yabe Beauty! L’unione di 4 donne professioniste che ha dato vita ad un’idea, molto nelle mie corde (e nelle corde del progetto Beccarsi Mag).

Ve le devo assolutamente presentare! Valeria esperta nello sviluppo di business, Margherita esperta in strategie di marketing, Gloriana cosmetologia esperta di bellezza e Consuelo psicologa e psicoterapeuta. Adesso che ve le ho presentate sono sicura che avete in mente la mia stessa espressione: WOW!

L’unione e l’energia di queste quattro menti, aveva un solo obiettivo: aiutare ogni donna a riallineare il proprio corpo e la propria mente. Nasce, pertanto, YABE BEAUTY!

Un progetto ambizioso e visionario che abbiamo avuto il privilegio di conosce e di testare!

Come hanno tradotto nella pratica questa loro illuminante idea? Attraverso uno scrigno prezioso che racchiude la soluzione pratica per porre rimedio ad una frattura. Quale? Proprio come un osso che si rompe, tendiamo a mantenere separate, non in equilibrio, la bellezza interiore e la bellezza esteriore; il cofanetto YABE BEAUTY è la nostra cura, il nostro gesso.

Allora ragazze, pronte per la “guarigione?”

Vi spiego come fare!

Il cofanetto ci guida attraverso due percorsi di 28 giorni, uno di riappropriazione della propria bellezza esteriore, l’altro sulla consapevolezza della nostra bellezza interiore.

Partiamo dal primo: grazie a 2 maschere e 4 creme ricche di attivi naturali purissimi, possiamo iniziare e terminare le nostre 4 settimane di rinascita.

Per ogni settimana è previsto l’utilizzo di una crema specifica (mi raccomando seguite l’ordine suggerito nelle istruzioni) al fine di eseguire al meglio il percorso di rinnovamento.

Le settimane si susseguono con degli obiettivi:

1-purificante;

2-idratante;

3- nutriente;

4-rigenerante.

Il percorso, inoltre, si apre con una maschera purificante di preparazione a tutti i trattamenti che si susseguiranno e si conclude con una maschera illuminante. Beh, cosa c’è di meglio che risplendere?!

Passiamo adesso al secondo percorso, che come due binari, viaggia di pari passo al primo: un podcast ricco di suggestioni sonore e audio. Qual’è lo scopo dei podcast? Guidarci, in modo pratico, per ritrovare la connessione tra la nostra bellezza interiore ed esteriore.

Il percorso si snoda attraverso 4 step principali:

1-SVILUPPARE LA NOSTRA STRATEGIA DI PENSIERO: per permetterci di lasciar andare preoccupazioni e tensioni;

2-TROVARE IL CORAGGIO DI METTERE AL CENTRO NOI STESSI: ricordiamo che meritiamo di stare bene;

3-SCOPRIRE O RISCOPRIRE I NOSTRI TALENTI: mettendo a frutto il nostro potenziale;

4-MANIFESTIAMOCI PER QUELLO CHE SIAMO: impariamo la lavorare sulle nostre consapevolezze.

Dopo avervi sviscerato nel dettaglio il progetto, adesso voglio raccontarvi come mi sono trovata.

Il progetto YABE BEAUTY mantiene quello che promette?

Assolutamente si! Parto dalla sezione Beauty. Sia le maschere che le creme hanno una consistenza gelatinosa, piacevole al tatto, dal profumo fruttato. L’effetto è pazzesco: nel mio caso partivo da una pelle ingrigita e spenta. A percorso finito la pelle del mio viso risultava schiarita (alcune macchioline erano addirittura scomparse) e radiosa. Il podcast mi ha permesso di mettere in pratica alcuni consigli utili per la mia quotidianità, sopratutto il prendersi del tempo ogni giorno per se stessi. Che sia tanto o poco è importantissimo concedersi dei minuti per rilassarsi.

Che dire, questo progetto mi piace tantissimo e vi invito a visitare il loro sito per saperne di più e acquistare la box per poter iniziare il percorso per ritrovare la bellezza autentica. Che ne dite vi piace la psicologia applicata al beauty? Non vi piacerebbe riconciliare la vostra bellezza interiore ed esteriore?

Bcs Crew


			

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *